Ossessione

Ossessionata da…Ossessionata da una voce…ossessionata da uno sguardo…ossessionata da un ricordo…Metto punti di sutura su quella ferita…lenisco il dolore con altre voci…con altri sguardi…creo nuovi ricordi…È solo un'illusione… Basta una parola…basta un profumo…basta un richiamo…basta il vuoto di un niente…e l'ossessione torna…E' lì… avvolta nel silenzio…è lì… in mezzo alla folla vociante…è lì… ad un passo dall'oblio…è lì… un'ombra sempre … Continua a leggere

Amami

Amami… Perché io sono la tua notte, ti avvolgerò nel mio nero abbagliante, ti sedurrò con le mie insegne al neon, ti condurrò per vicoli malfamati, ti canterò serenate stonate, ti racconterò tutte le fiabe del modo… Amami… Perché io sono il tuo giorno, ti trascinerò sulle strade affollate, ti ascolterò mentre stai in silenzio, ti eleverò fino sulla cima … Continua a leggere

Voci…

Mi perdo nella tua voce…I suoni del tuo umore mi bucano la pelle…Fuoriesce un liquido bianco, insapore, inodore…Tutti i silenzi dimenticati, tutti i "no" mai detti…Mi ritrovo nella tua voce…Ascolto le mie pause, i miei "sì"…Coperta di sale, gli occhi brucianti…Solo il tuo sguardo mi ridarà la pace! Mai…

Treni e stazioni

Fin da piccola ho amato i treni e le stazioni.La confusione degli arrivi e delle partenze.I ritardi, le valige, i chioschi dei giornali, il tabacchi aperto anche di notte.Il caos che regna sovrano in quei luoghi dove ci si abbraccia felici, dove ci si lascia con le lacrime agli occhi, con la speranza di ritrovarsi un giorno, con la paura … Continua a leggere

Prigioniera di un castello di carte…

Prigioniera…Prigioniera di un castello di carte che tu hai accuratamente costruito intorno a me…Ho vagato per giorni, mesi, anni all'interno delle sue stanze…Ho forzato serrature, incontrato scrigni pieni di monili luccicanti…Ho aperto porte e trovato tendaggi di lusso, mobili antichi e di pregio…Ho varcato fenditure per avventurarmi nelle sue segrete…Giorno dopo giorno ho scoperto l'interno del castello…Giorno dopo giorno mi … Continua a leggere

chiudi la porta!

Togli i tuoi libri dalle mie mensole…Togli i tuoi regali dal mio comò…Togli la tua penna dalla mia borsa…Togli il tuo nome dal mio cuore.Ho bisogno di nuovi spazi…I vecchi non bastano più.Ho fatto pulizia… areato i locali…Ho sparso nuove essenze nelle mie stanze…Ho dato una mano di pittura arancio sulle pareti…Ho comprato un nuovo tappeto.Dalle finestre filtra un pallido … Continua a leggere