Una al giorno

E poi ti accorgi che non sei una donna normale, ma una donna fortunata! Sei una donna fortunata perché nei 55 anni passati nessun uomo ha alzato una mano in malo modo su di te, sei una donna fortunata perché in 55 anni nessun uomo ti ha mai violentata, picchiata, usata, aggredita, soggiogata… e pensi che questa dovrebbe essere la normalità ed invece ti guardi intorno e la normalità sembra essere un’altra, la normalità sembra essere quella delle donne prese a schiaffi, a pugni, bruciate dai propri compagni, sfregiate con l’acido, denigrate, oltraggiate in ogni modo possibile. Ti verrebbe voglia di ringraziare gli uomini che hai incontrato nel tuo cammino perché hanno sempre avuto rispetto, ma poi sai che non lo farai, perché non si può e non si deve ringraziare chi ha semplicemente fatto ciò che è normale vada fatto, ossia portare rispetto ad una persona! E allora oggi ribadisco che SONO UNA DONNA NORMALE, perché questa è la normalità così come dovrebbe essere.
scarpette-rosse1
Una al giornoultima modifica: 2016-08-03T16:02:15+00:00da mas.querade
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento